Denuncia annuale dei quantitativi d'acqua pubblica derivata

Con d.g.r. n. 12194 del 21 febbraio 2003 la Giunta regionale ha stabilito che il termine per la presentazione della denuncia annuale delle acque derivate è il 31 marzo di ogni anno.

Entro il 31 marzo 2021 tutti gli utenti di acqua pubblica dovranno dunque presentare alla Provincia la denuncia dei volumi d’acqua derivati nel 2020. Coloro che derivano acqua ad uso idroelettrico dovranno denunciare anche l’energia prodotta nel 2020.

Per maggiori dettagli o chiarimenti è possibile consultare il sito di Regione Lombardia a questa pagina, oppure contattare l’ufficio Acqua ed Energia della Provincia (tel. 0342 531 354-262)

Data e ora