vai subito al contenuto

    Raccolta piante officinali

    La raccolta delle piante officinali è dettata dalla Legge Regionale 10 del 31 marzo 2008 che abroga e sostituisce la l.r. n. 33 del 1977, "Provvedimenti in materia di tutela ambientale ed ecologica".

    La legge prevede, tra altro, tutela la flora spontanea minacciata di estinzione, distinguendo il grado di tutela tra "assoluta" (per specie gravemente minacciate di estinzione) e "regolamentata" per altre a minor rischio.

    Sono considerate specie protette anche le piante officinali spontanee elencate nel Regio Decreto n.772/1932 (Elenco delle piante dichiarate officinali), la cui raccolta, se comprese negli elenchi delle specie di flora spontanea a raccolta regolamentata, è consentita previa autorizzazione da parte dell’ente competente territorialmente per questa legge (Amministrazioni provinciali, parchi). Ferme restando le limitazioni di cui al citato RD, per le specie di cui all’elenco C2 della DGR 11102/2010 è ammessa la raccolta massima di cinquanta esemplari per persona, per giorno di raccolta (le limitazioni, più restrittive rispetto al RD, sono sufficienti per un uso personale).

     

    Cosa fare: 

    La Provincia di Sondrio rilascia l’autorizzazione per la raccolta delle piante officinali spontanee per il territorio non ricadente nel Parco dello Stelvio, Parco delle Orobie e nei Siti Natura 2000 gestiti da enti diversi dalla Provincia stessa.

    Il “tesserino” ha validità triennale, è validato annualmente, è rilasciato previo richiesta da parte dell’interessato.

     

    Costi: 

    Costo marca da bollo €. 16 rilascio tesserino – vidimazione annuale gratuita

    Tempi: 

    Alla richiesta

    Soggetti interessati: 
    Sede: 
    Sondrio - Corso Vittorio Veneto, 28
    Orari: 
    Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30. Il venerdì mattina dalle 9:00 alle 12:00
    Competenza: 
    Servizio aree protette
    Modulistica: 
    AllegatoDimensione
    File Modello di domanda per richiesta tesserino24.54 KB

    Responsabile Servizio

    Settore Pianificazione Territoriale, Energia e Cave
    Servizio aree protette
    Responsabile: Maria Grazia Folatti - 0342 531236 - mariagrazia.folatti@provinciasondrio.gov.it

    Potere sostitutivo
    In caso di inerzia del responsabile di servizio trascorsi i termini di conclusione del procedimento il potere sostitutivo è in capo al Dirigente di Settore Pieramos Cinquini - 0342 531252 - pieramos.cinquini@provinciasondrio.gov.it