vai subito al contenuto

    Domanda di autorizzazione allo scarico in pubblica fognatura di acque reflue industriali

    Tutti gli scarichi di acque reflue industriali e/o di prima/seconda pioggia in pubblica fognatura nera/mista devono essere autorizzati dall’Ufficio d’Ambito.
    Devono altresì essere autorizzati dall’Ufficio d’ambito gli scarichi di acque di prima pioggia ai sensi dell’art. 13 del R.r. 4/2006 in pubblica fognatura bianca.

    Cosa fare: 

    Quanto stabilito dalla normativa in materia, il D.Lgs. 152/2006 ed il R.R. 4/2006.

    Costi: 

     

    In ottemperanza alle indicazioni regionali le spese di istruttoria sono fissate in euro 150,00 (euro 75,00 in caso di istanza di rinnovo)

    Tempi: 

    Entro 90 giorni dalla ricezione della documentazione completa, l’Ufficio d’Ambito emette il provvedimento autorizzativo, previa acquisizione del parere del Gestore dei Servizi di Fognatura e Depurazione ed eventualmente di Arpa (in caso di sostanze pericolose).

    Soggetti interessati: 
    Sede: 
    Sondrio - Via Trieste, 8
    Orari: 
    Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30. Il venerdì mattina dalle 9:00 alle 12:00
    Competenza: 
    Servizio ambiente, sistema idrico integrato, rifiuti

    Responsabile Servizio

    Settore Agricoltura, Ambiente, Caccia e Pesca
    Servizio ambiente, sistema idrico integrato, rifiuti
    Responsabile: Silvia Dubricich - 0342 531644 - silvia.dubricich@provinciasondrio.gov.it

    Potere sostitutivo
    In caso di inerzia del responsabile di servizio trascorsi i termini di conclusione del procedimento il potere sostitutivo è in capo al Dirigente di Settore Pieramos Cinquini - 0342 531252 - pieramos.cinquini@provinciasondrio.gov.it