vai subito al contenuto

    Certificato di connessione dell'attività agrituristica e certificato di riconoscimento della qualifica di operatore agrituristico

    La Provincia rilascia il certificato di connessione dell’attività agrituristica e il certificato di iscrizione all'albo degli operatore agrituristico. Prima di rilasciare i certificati, la Provincia provvede all’istruttoria di ogni richiesta ricevuta per verificare la connessione dell’attività agrituristica rispetto a quella agricola (che deve comunque rimanere prevalente), mediante il calcolo delle giornate convenzionali agrituristiche e agricole tramite specifiche tabelle. Per l'iscrizione all'albo degli operatore agrituristico, viene verificata la capacità professionale acquisita mediante un corso o, per le aziende esistenti, confermato dall’attività svolta.

    Cosa fare: 

    La richiesta deve essere presentata al Settore Agricoltura, Servizio Caccia, Pesca e Strutture Agrarie, per posta o a mano, utilizzando l’apposita modulistica disponibile nella sezione Allegati.

    E' necessario presentare la seguente documentazione:

    • modulo di richiesta (o di aggiornamento) del certificato di connessione (Allegato 1);
    • modulo di richiesta di iscrizione agli elenchi degli Operatori Agrituristici (Allegato 3)

     

    Nella sezione Allegati è disponibile anche il Regolamento Regionale n.8 del 24 dicembre 2001 e s.m.i. per gli agriturismi.

    Costi: 

    una marca da € 16,00 che va applicata sul modulo di richiesta.
    una marca da € 16,00 che va apposta al certificato di connessione.

    Tempi: 

    E' previsto un massimo di 60 giorni dalla richiesta dell’agricoltore per il rilascio della certificazione richiesta.

    Soggetti interessati: 
    Note: 

    Imprenditori agricoli che intendono esercitare l’attività agrituristica.

    Conclusa l’istruttoria, la Provincia ne comunica per posta l’esito all'interessato. In caso di esito positivo, l’agricoltore ottiene il numero di iscrizione all'albo degli operatori agrituristici e il riconoscimento di tutte le attività agrituristiche che l’azienda può svolgere.

    I certificati rilasciati dalla Provincia sono propedeutici allo svolgimento dell’attività agrituristica, ma non consente direttamente lo svolgimento dell’attività. Infatti, l’agricoltore che ha ottenuto il certificato di connessione e il numero di iscrizione all'albo degli operatori agrituristici, deve recarsi presso gli uffici del Comune nel cui territorio eserciterà l’attività agrituristica per concludere l’iter burocratico.

    Sede: 
    Sondrio - Palazzo del Governo - Corso XXV aprile, 22
    Orari: 
    Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30. Il venerdì mattina dalle 9:00 alle 12:00
    Competenza: 
    Servizio caccia, pesca e strutture agrarie
    Referente operativo: 
    Gianluca Cristini
    0342 531610
    Italico Rasella
    0342 531619

    Responsabile

    Settore Agricoltura, Ambiente, Caccia e Pesca
    Servizio caccia, pesca e strutture agrarie
    Responsabile: Gianluca Cristini - 0342 531610 - gianluca.cristini@provinciasondrio.gov.it