vai subito al contenuto

    Autorizzazione paesaggistica in procedura semplificata

    Rientrano nella fattispecie autorizzativa in procedura semplificate gli interventi che modificano lo stato esteriore dei luoghi indicati nell’ allegato 1 al DPR 9 luglio 2010, n. 139 [PDF file ~ 52kB].
    Per tali interventi l’iter istruttorio   è riassunto nell’allegato schema procedura semplificata [PDF file ~ 230kB].

    Cosa fare: 

    Il richiedente deve presentare istanza di autorizzazione paesaggistica in marca da bollo all’Ente competente secondo il modello di istanza in procedura semplificata conforme alla DGR 2727/11, corredata dalla relazione paesaggistica semplificata redatta da un tecnico abilitato secondo il modello di “scheda per la presentazione della richiesta di autorizzazione paesaggistica per le opere il cui impatto è valutato mediante una documentazione semplificata” [PDF file ~ 42kB] di cui al DPCM 12 dicembre 2005, debitamente compilata in tutte le sue parti ed allegando la documentazione ivi specificata.
    La proposta progettuale deve essere accompagnata da asseverazione di conformità urbanistica redatta dal progettista nel caso di interventi soggetti a dichiarazione di inizio attività, all’attestazione di conformità urbanistico-edilizia rilasciata dal Comune negli altri casi.
    Il provvedimento paesaggistico è immediatamente efficace dalla data del rilascio.

    Costi: 

    All’istanza, se presentata da soggetti privati, andrà allegata una marca da bollo da €16.00 . A conclusione dell’istruttoria una ulteriore marca da bollo da € 16.00 è necessaria sul provvedimento finale dell’amministrazione

    Tempi: 

    90 giorni fatte salve interruzioni per integrazione documentale

    Soggetti interessati: 
    Note: 

    Ulteriori approfondimenti possono essere reperiti alla pagina internet del servizio competente

    Sede: 
    Sondrio - Corso Vittorio Veneto, 28
    Orari: 
    Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30. Il venerdì mattina dalle 9:00 alle 12:00
    Competenza: 
    Servizio pianificazione territoriale
    Referente operativo: 
    Rosilde Ciuffreda
    0342 531264
    Susanna Lauzi
    0342 531263

    Responsabile Servizio

    Settore Pianificazione Territoriale, Energia e Cave
    Servizio pianificazione territoriale
    Responsabile: Susanna Lauzi - 0342 531263 - susanna.lauzi@provinciasondrio.gov.it

    Potere sostitutivo
    In caso di inerzia del responsabile di servizio trascorsi i termini di conclusione del procedimento il potere sostitutivo è in capo al Dirigente di Settore Pieramos Cinquini - 0342 531252 - pieramos.cinquini@provinciasondrio.gov.it