vai subito al contenuto

    Autorizzazione allo svincolo di terreni da uso civico

    La Provincia rilascia le autorizzazioni allo svincolo di terreni di proprietà comunale dall'uso civico.

    La domanda di svincolo sarà oggetto di specifica istruttoria da parte della Provincia con lo scopo di accertare la compatibilità della richiesta con le esigenze di salvaguardia ambientale previste dalla normativa.

    L’istruttoria prevede un eventuale sopralluogo da parte dei funzionari del Settore Agricoltura per accertare lo stato dei luoghi e la consistenza del bene oggetto dell’istanza

    Cosa fare: 

    La domanda deve essere presentata in carta libera al Settore Agricoltura - Servizio Caccia, Pesca e Strutture Agrarie della Provincia di Sondrio completa della seguente documentazione:

    1. Delibera di Consiglio Comunale che esprima la volontà dell’Amministrazione riguardo al bene gravato da uso civico e che:
    • ​prenda atto della perizia di identificazione dei beni gravati da uso civico o del provvedimento di identificazione dell’uso civico e della perizia tecnico-economica - patrimoniale relativa al valore di mercato del bene oggetto dell’istanza come sopra indicato;
    • preveda l'impegno alla destinazione delle risorse ritraibili dalla procedura, per interventi a favore di opere di pubblica utilità preferibilmente in ambito agro – silvo - pastorale.
    Costi: 

    La richiesta alla Provincia non prevede costi.

    Tempi: 

    Le autorizzazioni vengono rilasciate entro 90 giorni dalla richiesta.

    Soggetti interessati: 
    Note: 

    I Comuni interessati a svincolare propri terreni dall’uso civico.

    Sede: 
    Sondrio - Palazzo del Governo - Corso XXV aprile, 22
    Orari: 
    Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30. Il venerdì mattina dalle 9:00 alle 12:00
    Competenza: 
    Servizio caccia, pesca e strutture agrarie
    Referente operativo: 
    Ivan Bonacini
    0342 531606
    Gianluca Cristini
    0342 531610

    Responsabile Servizio

    Settore Agricoltura, Ambiente, Caccia e Pesca
    Servizio caccia, pesca e strutture agrarie
    Responsabile: Gianluca Cristini - 0342 531610 - gianluca.cristini@provinciasondrio.gov.it

    Potere sostitutivo
    In caso di inerzia del responsabile di servizio trascorsi i termini di conclusione del procedimento il potere sostitutivo è in capo al Dirigente di Settore Pieramos Cinquini - 0342 531252 - pieramos.cinquini@provinciasondrio.gov.it