vai subito al contenuto

    Acque minerali e termali

    Cosa sono le acque minerali e termali ?

    Alla Provincia compete l’esercizio delle funzioni amministrative in materia di ricerca, coltivazione e utilizzo delle acque minerali e termali.

    In regione Lombardia tali attività sono disciplinate da apposita legge regionale (L.r. 29 aprile 1980 n. 44).

    Cosa fare: 

    Le domande relative ai permessi di ricerca, alle concessioni (coltivazione, esercizio, cessazione, gestione, dati statistici, notizie periodiche, ecc…), e all’apertura ed esercizio degli stabilimenti termali e di acque minerali vanno presentate alla Provincia.

    Alla domande deve essere allegata l’eventuale documentazione tecnica e/o progettuale a firma di un tecnico abilitato (n. 2 copie in formato cartaceo e n. 1 copia su CD con file in formato .pdf firmati digitalmente).

    Nella sezione modulistica sono scaricabili i fac-simile da utilizzare per le varie richieste.

    Costi: 
    • n. 1 marca da bollo € 16,00 da apporre sull’istanza;
    • Le spese di istruttoria, fissate con deliberazione della Giunta provinciale 6 dicembre 2004 n. 473 , variano da € 120 a € 1000 in funzione del tipo di autorizzazione richiesta. Il versamento è da effettuare sul c/c di tesoreria della Provincia di Sondrio c/o Banca Popolare di Sondrio – Cod IBAN: IT 86 S 05696 11000 000002935X25, indicando nella causale il numero di pratica assegnato dall’ufficio istruttore dopo la presentazione dell’istanza;
    Tempi: 

    -

    Soggetti interessati: 
    Note: 

    Normativa di riferimento

    • R.D. 28 settembre 1919, n. 1924
    • L.R. 29 aprile 1980, n. 44;
    • Legge 24 ottobre 2000, n. 323;
    • D. Lgs. 8 ottobre 2011, n. 176;
    Sede: 
    Sondrio - Corso Vittorio Veneto, 28
    Orari: 
    Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30. Il venerdì mattina dalle 9:00 alle 12:00
    Competenza: 
    Servizio acqua ed energia
    Referente operativo: 
    Paola Gaggi
    0342 531354

    Responsabile Servizio

    Settore Pianificazione Territoriale, Energia e Cave
    Servizio acqua ed energia
    Responsabile: Antonio Rodondi - 0342 531276 - antonio.rodondi@provinciasondrio.gov.it

    Potere sostitutivo
    In caso di inerzia del responsabile di servizio trascorsi i termini di conclusione del procedimento il potere sostitutivo è in capo al Dirigente di Settore Pieramos Cinquini - 0342 531252 - pieramos.cinquini@provinciasondrio.gov.it