vai subito al contenuto

    Accreditamento fattorie didattiche

    Le aziende agricole/agrituristiche che vogliono qualificarsi come fattorie didattiche devono rivolgersi alla Provincia di Sondrio(che opera su delega della Regione) per ottenere l'accreditamento.

    Cosa fare: 

    La domanda di accreditamento deve essere presentata al Settore Agricoltura, Ufficio promozione (via fax o posta) in ogni momento dell'anno, purché sia completa di tutta la documentazione richiesta:

    • modulo di richiesta di riconoscimento e di accreditamento compilato in tutte le sue parti;
    • copia della carta dei requisiti di qualità sottoscritta per accettazione
    • copia del progetto didattico
    • relazione descrittiva sull'azienda
    • fotocopia firmata della carta di identità del titolare o legale rappresentante dell'azienda
    Costi: 

    Non sono previsti costi per presentare la richiesta.

    Tempi: 

    Entro 60 giorni dal ricevimento della richiesta di accreditamento, l'ufficio istruisce la pratica, esegue i controlli necessari sulla completezza della documentazione fornita e provvede al sopralluogo per la verifica dell'effettivo possesso dei requisiti. Il corso di formazione obbligatorio previsto e la predisposizione di servizi igienici per disabili possono essere realizzati entro un anno dall'ottenimento dell'accreditamento).

    Soggetti interessati: 
    Note: 

    Possono richiedere l'accreditamento le aziende agricole/agrituristiche o le cooperative agricole che possiedono i seguenti requisiti:

    • utilizzo di sistemi di allevamento improntati al benessere animale;
    • utilizzo di metodi di coltivazione biologica/integrata/eco-compatibile;
    • esercizio di attività didattica con autorizzazione agrituristica rilasciata dal Comune;
    • possesso del certificato di complementarietà;
    • attestazione della prevalenza dell'attività agricola rispetto a quella didattica;
    • disponibilità di servizi igienici accessibili anche ai disabili;
    • possesso di sistemi di sicurezza previsti dalla normativa vigente;
    • possesso di una polizza assicurativa idonea;
    • il titolare deve aver frequentato (o impegnarsi a frequentare) un corso abilitante all'attività didattica di 120 ore e impegnarsi a frequentare corsi di aggiornamento.

    I dettagli sui requisiti da possedere per ottenere l'accreditamento sono contenuti nella Carta della Qualità e nel Decreto della Giunta regionale n. 7/10598 del 11 ottobre 2002 che stabilisce la procedura di accreditamento, reperibili sul sito della Regione www.agricoltura.regione.lombardia.it alla voce "Fattorie didattiche".

    L'ufficio provvede all'iscrizione delle aziende agricole idonee all'elenco provinciale delle fattorie didattiche e trasmette il provvedimento di accreditamento al Comune di residenza dell'azienda agricola e, entro il 30 giugno di ogni anno, alla Direzione Generale Agricoltura della Regione Lombardia, che aggiorna l'elenco regionale.

    Nell'area tematica Agricoltura del sito internet della Provincia (www.provincia.so.it) è disponibile l'elenco delle fattorie didattiche riconosciute in provincia di Sondrio.

    Sede: 
    Sondrio - Palazzo del Governo - Corso XXV aprile, 22
    Orari: 
    Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30. Il venerdì mattina dalle 9:00 alle 12:00
    Competenza: 
    Servizio produzioni vegetali, assistenza tecnica, infrastrutture e foreste
    Referente operativo: 
    Fulvio Di Capita
    0342 531616

    Responsabile Servizio

    Settore Agricoltura, Ambiente, Caccia e Pesca
    Servizio produzioni vegetali, assistenza tecnica, infrastrutture e foreste
    Responsabile: Fulvio Di Capita - 0342 531616 - fulvio.dicapita@provinciasondrio.gov.it

    Potere sostitutivo
    In caso di inerzia del responsabile di servizio trascorsi i termini di conclusione del procedimento il potere sostitutivo è in capo al Dirigente di Settore Pieramos Cinquini - 0342 531252 - pieramos.cinquini@provinciasondrio.gov.it